Car sex Verona: dove appartarsi

Car sex VeronaIl CarSex è un nuovo gioco erotico che ha preso piede a livello mondiale, colpendo l’interesse di un elevatissimo numero di persone al di là che siano single, coppie fisse o occasionali etero, omosessuali e bisessuali.

In tantissime città italiane, infatti, nascono ogni giorno nuovi luoghi in cui gli appassionati si vedono per divertirsi, per cui ti invitiamo a leggere questa nostra personale guida nel microcosmo del car sex di Verona.

Come si intuisce traducendo facilmente dall’inglese, il car sex è un tipo di attività decisamente trasgressiva che si svolge all’interno di un’automobile: puoi ritrovarti ad esser parte attiva o passiva di uno o più rapporti sessuali con molti altri e altre persone (che devono darti comunque il loro consenso) purché tu non abbia particolari problemi di spazio o paura di mettere a soqquadro gli interni della tua auto!

Negli ultimi tempi il car sex sta letteralmente spopolando all’interno di numerose community virtuali, coinvolgendo un gran numero di sostenitori e sostenitrici che hanno reso virale il fenomeno: puntualmente si informano sulla rete per poi vedersi dal vivo in luoghi particolari di una determinata città, generalmente località non eccessivamente frequentate, dove dar vita a scambi di coppia, vere e proprie mini-orge o guardare altri far sesso.

Giardini, aree naturalistiche o zone caratteristiche sono ormai punti di ritrovo classici per tutti quelli che vogliono provare questa nuova esperienza, ma si deve rispettare un codice etico rigido e delle semplici regole per farne parte.

Car Sex a Verona

Per quel che concerne il car sex, Verona sta scalando le classifiche in Italia come una delle località più calde e trasgressive del Bel Paese. Nota per l’amore tragico di Romeo e Giulietta, cantato da Shakespeare, il capoluogo scaligero si è scoperto essere una piccola mecca di locali notturni e altre pratiche erotiche assolutamente non canoniche.

Il car sex non poteva non essere una di queste, nonché dimostrarsi un vero e proprio trend in ascesa per gli abitanti della città degli amanti.

Iniziamo a proporti alcuni luoghi interessanti in cui avvengono gli incontri, partendo da location che si trovano principalmente all’interno nucleo cittadino principale: Lazzaretto, park porta Vescovo, piazza Bra, Bastione Dei Riformati, strada della Genovesa, il Parcheggio B che si trova nei pressi dello Stadio Bentegodi, strada dell’Alpo nella Zona Industriale, strada Le Grazie e via Lugo a Borgo Roma e il parco tra via Rizzotti e via Zanibelli A sono tutte postazioni in cui in genere si incontrano coppie, gay e singoli per questo tipo particolare di meeting.

Coppie Scambiste
Se già questo numero di location ti ha impressionato, sappi che ce ne sono altre da visitare: infatti, proseguendo il nostro tour, giungiamo in via Torricelle, nei pressi del capolinea della linea autobus per poi passare ad un altro luogo centralissimo che si trova in Via L. G. Patuzzi e spostarci in Via F. Filzi, nelle vicinanze dell’Arena.

L’area circoscritta dal Lungadige Rubele dopo il Ponte Nuovo e il Lungadige T. Donatelli è un’altra zona che dovresti visitare se sei interessato a incontri particolari! Fai un salto anche Borgo Trento, in via Castello San Felice: dopo un primo tornante c’è un parcheggio dove vederti con altri appassionati del genere a quattro ruote!

Ci stiamo piano piano spostando fuori città, come avrai potuto notare, e i posti appartati e tranquilli si fanno più numerosi: coppie dello stesso sesso ed etero, singoli e trav amano spostarsi in località dove potere di una maggiore privacy.

Se anche a te interessa provare questa esperienza lontano da occhi indiscreti, puoi viaggiare fino a Soave, percorrendo l’autostrada Milano – Venezia e arrivando al km 171, dove è possibile incontrare spesso appassionati e nottate di car sex, così come nell’autoparking Verona Est, nel piazzale del cimitero di via del Perlo a Chievo, sulla statale 434 nei pressi di Menà Di Castagnaro, nei complessi industriali di Bassona e Vallese Di Oppean.

Località Castei è leggermente fuori mano e non facilissima da raggiungere, ma è un’area molto frequentata dagli appassionati proprio perché non è una zona di passaggio, poco esposta dunque ad un via vai di gente: si raggiunge superando Garda per un paio di kilometri prima di raggiungere Torri del Benaco.

Proseguendo sulla Gardesana si trova una curva importante da cui imboccare una stradina bianca, da percorrere. Da qui è possibile raggiungere il luogo degli incontri percorrendo un sentiero che sale per una trentina di metri.

Come partecipare al gioco

Una volta stabilito dove si svolgeranno gli incontri, devi attendere in auto di essere scelto, o puoi invitare un’altra vettura al gioco, in maniera molto semplice e intuitiva.  Per fare ciò, infatti, occorre soltanto lampeggiare un paio di volte alla vettura che ti interessa con gli abbaglianti, fino a quando non otterrai la tua risposta… o un rifiuto.

Trombamica Cercasi
Quando il tuo invito è accettato, l’altra macchina si avvicinerà e avrai modo di parlare con conducente e/o passeggeri, decidendo un luogo e il tipo di gioco da fare insieme.

Se la risposta non arriva, non disperare, ma aspetta pazientemente che altre persone disposte a divertirsi con te ti lancino un segnale.

Se vieni invitato/a a prendere parte all’azione, puoi decidere se sei più o meno interessato, semplicemente inviando dei segnali luminosi all’altra macchina o non facendo assolutamente nulla.

Questo è tutto quello che devi sapere per partecipare ad un incontro di car sex a Verona: cerca di essere rispettoso nei confronti dei gusti e delle preferenze sessuali degli altri e divertiti!