Cerca trombamicizie online

Scambisti italiani amatoriali

scambisti italiani amatorialiLo scambismo è ormai sdoganato anche nel nostro Paese. Fino a qualche tempo fa, invece, questa pratica poteva essere mal giudicata a causa di moralismo bigotto, tendenze patriarcali e intransigenza verso ogni rapporto che si allontana dal concetto di monogamia.

Pur mantenendo tuttora il fascino del proibito e della trasgressione, oggi l’idea di coppie o gruppi di persone che si scambiano i partner per uno o più incontri erotici è vista come uno dei tanti modi creativi e alternativi per vivere il sesso, ma anche per aumentare complicità e apertura mentale nella relazione.

Se senti di voler far parte del grande gruppo di scambisti italiani amatoriali e vuoi entrare nel giro con il piede giusto, segui i nostri consigli su come trovare altri utenti con la stessa passione per lo scambio di coppia.

Coppie Scambiste

Comunità online per scambisti

Lo sapevi che lo scambismo si praticava già nell’antica Roma? Questa pratica era vietata per legge, ma evidentemente il fascino del proibito la rendeva ancora più eccitante e trasgressiva. Andando avanti nel tempo, attraverso epoche e culture, lo scambismo è arrivato ai giorni nostri e attualmente è molto praticato.

Se ne parla sui siti specializzati e lo testimonia l’interesse crescente sui social (TikTok, Instagram, ecc.). Inoltre, è in aumento in rete il numero di community dedicate agli incontri tra scambisti, che si rivolgono proprio alle coppie che amano portare un pizzico di novità nel loro rapporto.

Siti web specializzati in scambismo amatoriale

È proprio grazie ai siti per scambisti amatoriali che chi condivide gli stessi gusti in fatto di sesso e muove i primi passi nel mondo dello scambismo ha la possibilità di incontrare coppie e singoli affini, senza paura di fraintendimenti.

Sui siti per scambisti è possibile ritrovarsi (inizialmente in modo virtuale, ma con lo scopo di incontrarsi faccia a faccia) tra coppie (o tra coppie e single) che vogliono provare tutte le sfumature dello scambio e delle relazioni con più partner.

Voyeurismo, esibizionismo, altruismo nei confronti di un accentuato desiderio del/della partner, semplice e giocosa fantasia erotica: sono molte le facce dello scambismo; e, purché consensuale, è una delle tante sfumature della sessualità che vale la pena provare.

Il primo passo che puoi fare per scegliere su quale piattaforma approcciare il partner/coppia giusto, è consultare la classifica aggiornata dei migliori siti per lo scambio di coppia su SitiScambisti.com. Qui hai la possibilità di avere sempre una panoramica aggiornata di quali sono i canali online più attivi ed efficaci nel mondo dello scambismo.

Coppie Scambiste

Gruppi di discussione su social media

Per chi decide di aprirsi a questa pratica, oltre ai siti di dating specifici, esistono altri metodi per organizzare incontri tra scambisti: i gruppi di discussione dedicati allo scambismo su Facebook, Twitter, Reddit o Telegram sono ottimi, sia per gli esperti dello scambio di partner, che per i curiosi alle prime armi, che magari sono in cerca di informazioni e nuove amicizie piccanti prima dell’incontro definitivo.

Non sottovalutare l’importanza di forum e gruppi di discussione per approcciare l’argomento nel modo giusto e conoscere altri scambisti con cui ci può essere dell’affinità.

Eventi e feste per scambisti

Ci sono scambisti estroversi e scambisti introversi. Chi preferisce l’approccio soft e chi non ha paura di buttarsi subito nella mischia. A seconda del carattere e dal livello di esperienza, potresti voler partire da una chat anonima o partecipare direttamente a un party. Se comunque stai cercando un evento pubblico, anche come primo passo, hai la possibilità di trovare feste ed eventi organizzati proprio per scambisti nei club dedicati; ce ne sono praticamente in tutte le città italiane e spesso in centri più piccoli. Scoprirli non è poi così difficile, vediamo come fare.

Eventi organizzati da club privati

Esistono club privati (i cosiddetti club privé) che organizzano eventi e feste per scambisti, dove puoi incontrare altre coppie o gruppi che condividono la tua passione. Se sei già “nel giro”, i più esperti ti inviteranno, o sapranno darti indicazioni su dove e quando si tengono le feste e gli eventi. Moltissime informazioni sono comunque reperibili online.

Un consiglio “vecchia scuola” è quello di recarti al negozio di sex toys di fiducia e chiedere informazioni sui club privati: qui di solito si trovano anche i cartoncini pubblicitari dei club privé della zona. Una telefonata o una visita al sito web, se questo esiste, fornirà ulteriori informazioni sul genere di club e se organizza feste per scambisti.

Anche una semplice ricerca su Google ti fornirà probabilmente dei risultati interessanti, con descrizione del luogo, foto, e persino recensioni. Spesso è possibile iscriversi direttamente online ai club privé, dopo aver fornito alcune informazioni e aver pagato la quota di iscrizione.

Feste private organizzate da altri scambisti

Il contatto personale è la chiave di volta per iniziare a partecipare a feste private organizzate dagli stessi scambisti. Probabilmente, una volta entrati in confidenza con l’ambiente, a chiunque verrà voglia di organizzare una cena, un party, una vacanza o un’altra occasione per trascorrere piacevolmente delle ore o delle giornate con gli amici scambisti.

Per essere chiamati a partecipare a iniziative private organizzate da altri scambisti, nella maggior parte dei casi sarà quindi necessario aver già instaurato una certa confidenza, a meno che non si sia così fortunati da trovare l’occasione di una festa privata in cui si richieda la partecipazione di una coppia o di un single totalmente sconosciuto.

Queste occasioni si possono trovare soltanto cercando sul web, nei siti dedicati allo scambismo. Gettarsi nella mischia senza conoscere nessuno, però, potrebbe rivelarsi rischioso: cosa fare se, da soli o con il/la partner, ci si sentirà a disagio?

Diverso il caso in cui, in un gruppo che già si conosce un pochino, magari trovato proprio tramite una community specializzata o un club privé, si venga invitati a una festa privata, perché abbiamo ispirato fiducia e simpatia: allora bisogna proprio approfittare dell’occasione!

Coppie Scambiste

Consigli per la sicurezza

Se ti senti pronto a esplorare il mondo degli scambisti, il primo passo è trovare un sito affidabile (e magari attraverso di esso troverai un club privé) che soddisfi le tue esigenze. Per non incappare in brutte sorprese, raccogli informazioni e cerca anche eventuali recensioni o testimonianze degli altri iscritti. Leggi bene i termini e le condizioni prima di iscriverti a un sito web o a un club.

Fare attenzione alla privacy

I siti per scambisti italiani amatoriali hanno le loro regole e la loro politica per la protezione della privacy degli iscritti. Lo stesso vale per i club privé. Ma tutti gli accorgimenti diventano vani se tu in prima persona non fai attenzione quando conosci gli altri scambisti e cominci a interagire con loro.

Una volta che iniziano i contatti con gli altri scambisti, quindi, non lasciare che l’entusiasmo ti porti ad abbassare la guardia per quanto riguarda la protezione dei tuoi dati personali e di te stesso.

Ricorda di:

  • non pubblicare o scambiare foto in cui sia riconoscibile l’ambiente di casa tua;
  • non fornire al primo contatto il numero di telefono o l’indirizzo;
  • non incontrare qualcuno conosciuto online a casa tua (o sua) per il primo appuntamento.

Non è necessario scambiare informazioni personali nemmeno dopo una sessione di sesso in un club o in un albergo, anche se è stata super appagante. Ci si può dare appuntamento nello stesso posto o altrove, senza rendersi rintracciabili nella vita privata.

Stabilire regole chiare

Per chi si avvicina al mondo degli scambi di coppia per la prima volta, è importante stabilire delle regole ben precise. Prima di incontrare altre persone con cui si vuole interagire, è fondamentale definire chiaramente fino a che punto si è disposti a spingersi. Si desidera solo guardare? O magari anche toccare leggermente? O addirittura praticare sesso orale o penetrativo? È essenziale discutere di questi aspetti in anticipo e non lasciare nulla al caso, per evitare possibili malintesi.

La comunicazione, quindi, ha un ruolo fondamentale non solo prima, ma anche durante lo scambio, sia all’interno della coppia che con gli altri partecipanti. Nessuno può leggere nella mente dell’altro: è accettabile seguire l’istinto, ma è sempre una buona pratica comunicare con gentilezza.

Utilizzare il preservativo

Il sesso non protetto è un rischio che non si deve mai sottovalutare. Anche se i partner si conoscono da anni e si tende ad averne fiducia, non si può mai sapere al 100% cosa accade nella loro vita sessuale: quindi, meglio non rischiare. Che si stia scambiando partner con qualcuno che già si conosce o che si stia andando in un nuovo club per scambisti, i preservativi vanno sempre usati.

Le malattie sessualmente trasmissibili guastano, anche se a posteriori, qualsiasi gioco erotico. La maggior parte dei club offre preservativi per i propri avventori, a volte gratuitamente, altre a pagamento, altre ancora insieme a piccoli set per l’igiene personale; averne qualcuno in più, comunque, non guasta.